NAD Nutrizione Artificiale Domiciliare

Referente Provinciale dr. Demetrio Quattrone

presso CAPT Taurianova  via Principessa di Piemonte Tel 0966. 613247/8-337/1242673
nad.asp5rc@libero.it

 

Il Servizio NAD, istituito ai sensi della Delibera di Giunta Regionale n. 538 del 2/8/2010, ha il compito di garantire l'assistenza per i pazienti che, temporaneamente o definitivamente, necessitano di una procedura terapeutica per il soddisfacimento dei fabbisogni nutrizionali non essendo in grado di alimentarsi sufficientemente per via naturale. 

La modalità di attivazione, secondo quanto previsto dalle linee guida, può avvenire in diretta continuità con la dimissione ospedaliera (dimissione protetta) o a seguito di segnalazione dei Medici di Medicina Generale o dei Pediatri di Libera Scelta. 
In caso di dimissione protetta il reparto di dimissione avrà cura di contattare il referente distrettuale, competente del caso,  al fine di garantire la continuità assistenziale.  In merito alla continuità assistenziale, ai sensi della nota SIAR 19/932,  il reparto che dimette, previo contatto con la farmacia ospedaliera di riferimento,  avrà cura di fornire il primo ciclo di terapia che prevede un minimo di prescrizione di dieci giorni. 

In caso di attivazione da parte del Medico di Medicina di base, Pediatra di libera scelta o altro medico territoriale la richiesta deve essere formulata su ricettario del Servizio Sanitario Nazionale riportando la dicitura "Si chiede valutazione per eventuale inserimento in NAD" .

La procedura su riportata deve integrarsi con quanto previsto dalle procedure ADI in caso di pazienti non autosufficienti.

 

 

 Allegato

 REFERENTI NAD E RELATIVI RECAPITI